Quanto costa rifarsi i denti

Hai pensato a come sarebbe il tuo sorriso se avessi la possibilità di rifarti i denti? Hai spesso tralasciato questa idea pensando di dover sostenere una spesa esorbitante? In realtà devi sapere che al giorno d’oggi è possibile rimettere a nuovo la propria dentatura a costi accessibili, rateizzando gli importi e con tempi di attesa davvero minimi.

I più moderni sistemi di implantologia dentale

Grazie ai più moderni ed innovativi sistemi di implantologia dentale, è possibile al giorno d’oggi rifarsi i denti in brevissimo tempo. L’innovazione più importante che è stata introdotta consiste nel non dovere più attendere diversi giorni o settimane prima di avere una dentatura definitiva e soprattutto nel non essere più costretti a ricorrere a protesi dentarie mobili nel periodo intermedio.

La riduzione dei costi

Rispetto agli interventi che si effettuavano fino a qualche anno fa, i pazienti hanno oggi il vantaggio di poter risparmiare non solo in termini di tempo ma anche come costo complessivo della prestazione. Il fatto che siano necessari meno interventi per arrivare al rifacimento definitivo dei denti, significa che si vanno a ridurre anche le sedute da dover pagare al dentista. Tutto questo fa si che con una spesa indicativa, che può oscillare tra i 6 e i 9 mila euro, è possibile rifarsi un’intera arcata dentaria e tornare ad avere un sorriso splendente come quello che si poteva sfoggiare con la propria dentatura originale.

Le oscillazioni nei prezzi degli impianti dentali

Naturalmente, come per ogni tipo di servizio, anche i costi degli impianti dentali possono variare notevolmente in base alle specifiche esigenze di chi deve effettuare l’intervento e alla condizione di partenza, cioè lo stato in cui si trovano le gengive sulle quali si fa a lavorare per effettuare l’intervento di implantologia.

Come avviene l’intervento di impianto dei nuovi denti

implantologiaGli impianti dentali a carico immediato vengono effettuati mediante anestesia locale e questo è già un elemento positivo per il paziente, che non deve essere totalmente addormentato e dunque può essere reso partecipe dell’operazione alla quale viene sottoposto. Poter vedere cosa accade gli consente affrontare l’intervento con maggiore tranquillità e di mettere da parte inutili timori, che spesso si hanno quando ci si sottopone ad operazioni di questo tipo.

Impianti su misura per le specifiche esigenze

Un altro vantaggio delle nuove tecnologie di impiantistica dentale sta nel fatto che, sempre allo stesso prezzo, senza alcun aumento degli oneri a carico del paziente, è possibile richiedere l’impianto anche se la condizione del proprio osso non è delle migliori. In poche parole, quello che prima poteva essere un intervento impossibile, adesso è effettuabile e si possono impiantare i nuovi denti anche nei casi in cui l’osso si è ridotto notevolmente. In questo modo tutti hanno la possibilità di rimettere completamente a nuovo il proprio sorriso.